dnd network - firenze - logo

DND Network:
servizi a 360° per gli alberghi.

D

DND è un network di professionisti capace di affrontare tutti gli aspetti legati all’attività turistico-alberghiera.

Il network è composto da progettisti (architetti-ingegneri-designer), specialisti del settore alberghiero e figure professionali inerenti agli aspetti legali, economici e di comunicazione in grado di rispondere adeguatamente alle richieste che emergono dai settori che interessano l’attività alberghiera.

 

Il metodo DND NETWORK

1 – Concept e Valutazione

L

‘ideazione di un’attività porta con sé bisogni da soddisfare, servizi da garantire ed un adeguato ritorno economico.

Il settore alberghiero è fortemente articolato sia in termini di entità che di livello di offerta; la realizzazione, trasformazione o riattivazione di un’attività alberghiera deve essere supportata da un’attenta valutazione strategica.

Tale valutazione risulta possibile attraverso uno studio di fattibilità in grado di considerare sia gli aspetti tecnici che quelli economici, anche attraverso l’ideazione di un business plan che deve sovrintendere a tutta l’operazione.

Per poter valutare in maniera adeguata la singola operazione sviluppiamo un concept in grado di evidenziare gli aspetti tecnico-progettuali e le caratteristiche di redditività e posizionamento sul mercato, così da poter intraprendere l’operazione di trasformazione-realizzazione in maniera consapevole.

 

Il nostri primi passi:

1. Conoscenza

Il primo incontro fornisce gli input relativi alla storia dell’attività e della struttura, all’attuale situazione ricettiva e alle eventuali criticità presenti.

2. Obiettivi

Il secondo incontro evidenzia gli obiettivi desiderati, le peculiarità della struttura e i possibili aspetti da valorizzare, il budget di spesa e i tempi di attuazione.

3. Valorizzazione

L’individuazione di uno o più layout funzionali della struttura permette di valorizzare al massimo gli spazi a disposizione, nonché una verifica preliminare del budget di spesa.

4. Concept

La definizione del layout funzionale e del business plan definitivi, per soddisfare le attese e garantire la fattibilità dell’intervento, è la solida base su cui sviluppare l’intervento.

Il metodo DND NETWORK

2 – Realizzazione dell’idea

P

er la realizzazione del concept alberghiero immaginato è necessario affrontare sia gli aspetti tecnico-amministrativi, propedeutici all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni e nulla osta per l’attuazione degli interventi, sia gli aspetti legati alla creatività ed alla definizione delle scelte di tipo estetico, cromatico e materico che permetteranno di caratterizzare e personalizzare la struttura alberghiera.

La metodologia utilizzata per l’attuazione degli interventi, indipendentemente dalla dimensione e dall’entità del singolo intervento, è incentrata sull’integrazione tra le diverse professionalità coinvolte così da fornire un approccio multidisciplinare che consenta di analizzare la situazione senza tralasciare nessuno dei fattori di valutazione.

Attraverso l’integrazione delle competenze è possibile garantire la qualità del risultato, il rispetto delle tempistiche ed il controllo dei costi, aspetti questi ultimi di fondamentale importanza per il settore alberghiero, dove ogni azione deve essere necessariamente pianificata con estrema attenzione.

I passi successivi:

5. Progettazione personalizzata

La realizzazione del progetto, personalizzato secondo le richieste, si sviluppa attraverso le scelte estetiche relative a pavimenti, rivestimenti, finiture e illuminazione, oltre a una preliminare soluzione di arredo degli spazi.

6. Autorizzazioni amministrative
La definizione degli aspetti progettuali consente l’attuazione della fase amministrativa, mediante la presentazione delle pratiche necessarie all’ottenimento delle autorizzazioni, nel rispetto delle normative di settore.
7. Realizzazione

La realizzazione dell’intervento prevede un’attenta verifica, nella fase di cantierizzazione, della soluzione progettuale, del budget di spesa e dei tempi di realizzazione così da garantire il rispetto di tempi e costi anche in considerazione di eventuali modifiche necessarie in corso d’opera.

 

Il metodo DND NETWORK

3 – Gestione dell’attività

L

a gestione di un’attività alberghiera interessa aspetti che coinvolgono numerose aree tematiche, quali ad esempio l’inizio dell’attività stessa, il mantenimento in efficienza della struttura, l’adeguata comunicazione con la clientela.

Il nostro obiettivo è quello di risolvere le problematiche sia di tipo amministrativo, relative agli aspetti edilizi, igienico sanitari e di prevenzione incendi, sia relative agli ambiti legali ed economici, ma anche di affrontare gli aspetti legati alla comunicazione.

L’attività relativa alla comunicazione pubblicitaria e al marketing, copre tutti gli aspetti e gli ambiti oggi necessari: consulenza grafica, siti web, produzione contenuti, gestione social media, promozione e sponsorizzazione su Internet.

 

I passi conclusivi:

8. Arredamento

La conclusione del cantiere consente la definizione dell’arredamento dei locali, attuata con una progettazione di dettaglio di tutti gli elementi di arredo, ma anche attraverso la scelta di colori, tessuti, accessori e ogni altro aspetto estetico che possa caratterizzare e definire gli ambienti.

9. Comunicazione

L’avvio vero e proprio delle attività necessita di un supporto dato dal marketing sia in senso tradizionale sia nel mondo web e dei social network. Comunicare qualcosa nel modo giusto e nei corretti canali significa dare la possibilità a tutti di conoscerlo e di poterne fruire al meglio.

10. Promozione

Una volta avviata l’attività è necessario mettere in atto tutte le strategie che la possono supportare: per esempio attraverso la creazione di un sito web dedicato e i cui testi vengano redatti in ottica SEO, gestendo gli account social con la pubblicazione e la sponsorizzazione di contenuti, eventi, promozioni mirate etc.